Sei abituato a valutare con le recensioni? Abbiamo selezionato le migliori banche per il conto corrente aziendale

I conti bancari digitalizzati per aziende, ditte individuali e start up offrono servizi completi che includono la possibilità di effettuare e ricevere bonifici, pagare le tasse e gestire il denaro dell'impresa con un semplice click, senza dover necessariamente recarsi in filiale. Il numero dei professionisti e delle imprese che scelgono le internet banking è in continuo aumento. Uno dei criteri per valutare l'efficienza dei prodotti è senz'altro leggere le recensioni delle banche. Sulla base delle opinioni degli utenti abbiamo selezionato i migliori istituti, in grado di fornire buone prestazioni a costi contenuti.

Cos’è e cosa offre un conto corrente aziendale online?

Il conto corrente aziendale è un prodotto bancario obbligatorio per tutti coloro che possiedono una realtà produttiva oppure artigianale con partita IVA e un movimento di cassa superiore ai 1000 euro mensili. Tutte le spese in entrata e in uscita registrate hanno un’importante valenza giuridica perché utili per la dichiarazione dei redditi e per altre richieste effettuate della pubblica amministrazione.

Un conto corrente aziendale online è un servizio offerto dalle banche per semplificare le normali azioni di gestione di un’impresa. Dà la possibilità di accedere a funzioni base (invio e ricezione dei bonifici, controllo del credito disponibile) e avanzate come carte di credito e bancomat, libretto degli assegni e pagamenti.

Al giorno d’oggi, è fondamentale dotare la propria azienda di un servizio di home banking o mobile banking, per accelerare le diverse operazioni. Le recensioni di banche online sono utili per valutare non solo l’efficienza dei prodotti ma anche altri aspetti riguardanti ad esempio i costi. Le opinioni degli utenti che hanno già provato i prodotti possono fungere da valido supporto per una scelta consapevole.

Recensioni sulle banche migliori per aprire un conto corrente aziendale online

Le recensioni sulle banche degli utenti sono in grado di fornire informazioni utili per la scelta di un prodotto finanziario valido. Ogni realtà produttiva ha delle esigenze diverse, per cui dovrà optare per un conto che si adatti maggiormente al proprio business. Attualmente, tra i migliori istituti bancari online segnalati dai correntisti si evidenziano:

Qonto

È una delle banche online emergenti e più scelte in questo momento. Con più di 120.000 clienti, offre 30 giorni di prova gratuita. L’attivazione del conto corrente per aziende avviene direttamente sul web e non richiede costi aggiuntivi. Il canone mensile è di 9 euro, ma può variare in base al prodotto finanziario selezionato. Fa parte del circuito Mastercard e consente di ricevere ed effettuare bonifici in tutta Europa, con un IBAN italiano, che costituisce certamente un valore aggiunto. Il conto business può essere gestito dall’apposita applicazione e, stando alla valutazione degli utenti, l’esperienza è davvero positiva. L’assistenza in lingua italiana è peraltro molto efficiente.

Revolut

L’azienda britannica con più di 2 milioni di utenti attivi offre un conto business multivaluta, con conversione della moneta gratuita, possibilità di effettuare bonifici SEPA e SWIFT. Tuttavia, il piano a zero canone mensile ha non poche limitazioni, le operazioni non incluse prevedono una commissione aggiuntiva. Si attiva online dal sito ufficiale e richiede appena 5 minuti. Per una gestione completa del conto è necessario richiedere un prodotto differente a canone mensile.

Bunq

È una giovane banca con sede ad Amsterdam, ma attiva anche in Italia. Il conto corrente business offre numerosi vantaggi tra cui l’attivazione online gratuita in appena 5 minuti e il canone mensile a partire da 0,90 centesimi (somma soggetta a variazioni in base al prodotto scelto). Fa parte del circuito Mastercard. Ai costi contenuti si aggiunge anche il vantaggio di poter effettuare dei pagamenti semplicemente scattando la fotografia della fattura. Piace agli utenti perché molto versatile e chiaro.

Soldo

La banca offre un conto business online a costo zero, ma sono disponibili anche altri piani tariffari. Nella versione Start consente di richiedere fino a un massimo di 5 carte prepagate gratuite ma naturalmente le funzioni sono basilari senza un margine di personalizzazione. Gli utenti che lo hanno recensito lo trovano interessante ma assai limitante, in quanto non consente di effettuare il pagamento dei modelli F24, dei bollettini e dei PagoPA.

Soldo, Bunq e Revolut si avvalgono di piattaforme molto avanzate che permettono di gestire dipendenti, carte aziendali, fatture e tanto altro ancora.

Le recensioni delle banche migliori fisiche per il conto corrente aziendale

Abbiamo dato un’occhiata alle recensioni di banche presenti sul web e selezionato i migliori istituti fisici italiani e non, in grado di offrire servizi finanziari anche online. Tra questi segnaliamo:

Unicredit

Il conto corrente aziendale Unicredit è un punto di riferimento per i professionisti e le imprese italiane. L’apertura in genere viene effettuata presso una delle filiali presenti in tutto lo Stivale e consente la gestione delle attività 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, direttamente dal proprio PC, tablet o smartphone. Per maggiori informazioni e per ottenere una soluzione adatta alle proprie esigenze è bene rivolgersi ad un consulente Unicredit.

Credem

È una realtà che conta diverse filiali sul territorio italiano. Il conto corrente business è ideale per le piccole e medie imprese. Può essere gestito da app oppure online, ma l’attivazione deve essere richiesta in una sede Credem.

Banca Sella

L’istituto di credito privato italiano fondato nel 1886 offre una versione online del conto business vantaggiosa per i professionisti, per le piccole e medie aziende con un fatturato massimo di 2,5M annui. Gli interessati possono attivare il conto corrente aziendale direttamente dal sito della banca. Per i primi tre mesi il canone è assolutamente gratuito. Gli utenti che lo hanno già provato apprezzano la possibilità di effettuare operazioni illimitate e la gestione semplificata del conto in autonomia da casa oppure da ufficio.

Fineco

La banca italiana con vocazione online propone un conto corrente per aziende solo individuali oppure per liberi professionisti. Non possono accedere ai vantaggi le società di persone e le grandi imprese.

Unipol

Il secondo gruppo assicurativo nel mercato italiano diventa banca e propone Conto Valore Impresa Net, un conto corrente per aziende da gestire prevalentemente online. L’attivazione, tuttavia, può essere effettuata solo in una filiale Unipol Banca. Un consulente provvederà a suggerire il prodotto finanziario più adatto.