Comparazione delle migliori banche online per aziende e liberi professionisti

Negli ultimi tempi sempre più persone si stanno affidando a quelle che sono le banche online. In effetti, sono davvero molti coloro che decidono di aprire un conto virtuale presso queste banche, rimanendo estremamente soddisfatti. Le migliori banche online possono offrire numerosi benefici ai clienti e possono donare sicurezza e protezione nella conservazione delle proprie risorse economiche.

Ecco perché scegliere una banca virtuale può essere un'ottima soluzione anche per aziende e liberi professionisti. Ma quali sono le migliori banche online alle quali affidarsi? Ecco tutto quello che devi sapere a questo proposito.

Migliori banche online: che cos’è la Digital Banking?

Come prima cosa, devi conoscere cos’è il digital banking. Le migliori banche online fanno sfoggio proprio di questo fattore. Si tratta di un’opzione che ormai è molto in voga, un servizio che anche le più importanti banche al mondo mettono a disposizione dei propri utenti.

Il digital banking ha conquistato il mondo e si stima che circa il 90% di coloro che hanno un conto bancario utilizza questa funzione. In cosa consiste? Ebbene, grazie al digital banking, un utente ha continuamente accesso al proprio conto bancario. Può controllare ogni transazione semplicemente utilizzando una connessione internet e un dispositivo.

Nella maggior parte dei casi, per accedere al digital banking occorre scaricare l’applicazione della propria banca, inserire le credenziali ed effettuare il login. In alcuni casi comunque, è possibile soltanto visitare un portale dedicato dell’istituto finanziario, fare l’accesso alla propria area personale e dare un’occhiata al proprio conto.

Oltre ad avere sotto controllo lo storico delle transazioni, il digital banking delle migliori banche online permette anche di effettuare operazioni come bonifici. Il tutto, grazie a semplici click. In questo modo, anche coloro che non hanno molta dimestichezza con gli strumenti informatici potranno usufruire di questa funzione. In più, devi sapere che se hai collegato carte di debito, credito o prepagate al tuo conto, potrai gestirle dal digital banking. Difatti, in caso di furto o smarrimento, potrai disattivare la carta, richiedere il blocco oppure contattare l’assistenza per optare per un nuovo invio.

In poche parole, questo servizio è attuale, comodo e innovativo. Non devi stupirti se molti utenti privati stanno passando a banche digitali e anche aziende e liberi professionisti stanno pensando seriamente di farlo.

Banche digital champion: cosa sono e perché servono alle imprese?

A questo punto, devi conoscere quali sono le banche online da scegliere se hai un’impresa o sei un libero professionista. Ebbene, se sei in possesso di partita IVA e vuoi aprire un nuovo conto digitale, allora devi affidarti a quelle banche che vengono definite Digital Champion.

Si tratta di istituti finanziari all’avanguardia che offrono agli utenti solo il meglio, mettendo a loro disposizione soluzioni di ultima generazione. Infatti, le digital champion dispongono di extra che non tutte le banche possiedono. Anzi, anche le banche più antiche e rinomate del mondo in alcuni aspetti devono cedere il passo a quelle che sono le digital champion.

Oltre a ciò, devi ricordare anche che le banche che rientrano in questa speciale categoria, possono anche offrirti un’esperienza personalizzata. Tutto quello che devi fare è metterti in contatto con loro, spiegare le esigenze della tua azienda e quello che ti serve per migliorare dal punto di vista digitale. Potrai notare come le digital champion cercheranno sempre di venire incontro alle tue priorità, fornendoti assistenza completa dal primo all’ultimo minuto.

Senza ombra di dubbio, se vuoi scegliere, come la maggior parte dei tuoi concorrenti, una banca digitale per il tuo conto corrente aziendale, allora devi puntare sulle banche online definite digital champion.

Digital Transformation per la tua impresa: il primo passo è il conto bancario

Quando scegli di aprire un conto business su una banca online, allora stai facendo il primo passo per la digital transformation della tua azienda. In poche parole, ti stai rinnovando, stai permettendo alla tua attività commerciale di essere al passo con i tempi, cercando di muovere nuovi passi per sopravvivere in un mondo che va sempre più veloce.

Certo, devi ricordare che devi sempre valutare bene prima di aprire un nuovo conto bancario. Questa operazione può essere complicata in un primo momento, specialmente se per anni hai avuto un conto bancario tradizionale che ti ha sempre fatto rimanere soddisfatto. Dunque, valuta quelli che sono i pro e i contro e vedi se puoi andare incontro alla digital transformation.

Il consiglio di aprire un conto bancario digitale può applicarsi verso tutti coloro che hanno una partita IVA, anche se naturalmente le nuove professioni digitali forse hanno una spinta in più in questo senso e sono più agevolate nel farlo. Ad ogni modo, coloro che scelgono di aprire un conto bancario digitale presso le migliori banche online possono godere di svariati vantaggi. Quali? Eccoli elencati di seguito.

  • Velocità nell’apertura del conto: aprire un conto online è davvero veloce oltre che semplice. Bastano pochi minuti, uno smartphone oppure un dispositivo connesso a internet. Dopo aver fornito tutti i dati alla banca, bisognerà aspettare un rapido controllo da parte di quest’ultima. Se la richiesta viene accettata, potrai iniziare ad utilizzare subito il tuo conto e sarai in grado di gestire le tue operazioni sin dal primo minuto.
  • Ottimizzazione delle spese: grazie ad un conto bancario online, è possibile anche ottimizzare quelle che sono le spese della propria azienda. Difatti, le spese di gestione di questo conto sono pari a zero o comunque molto basse. Questo ti permetterà di gestire il budget della tua azienda e dormire sonni tranquilli.
  • Flessibilità in vista del futuro: come detto in precedenza, questo può essere il primo passo verso la digitalizzazione e dunque l’innovazione della tua azienda. Se riesci a farlo, potrai avere una buona flessibilità in futuro come attività commerciale, magari guadagnando terreno nei confronti della concorrenza.

In ultima analisi, sono davvero tanti i vantaggi che puoi avere aprendo un conto virtuale presso le migliori banche online. Ora che li conosci, spetta a te decidere quale conto aprire e soprattutto cosa fare con la tua azienda!